mi trovate su Facebook

venerdì 10 giugno 2011

Sbiancamento denti Fai da Te!

I denti di solito sono luminosi e bianchi quando siamo giovani e non fumiamo o mangiamo cibi che li colorano, ma col passare del tempo si macchiano sempre di più, specialmente se iniziamo a fumare e mangiamo certi tipi di alimenti. È anche possibile scolorirli a causa prodotti chimici come la tetraciclina o per un eccesso di esposizione al fluoro.

Ed è per questo che vi propongo qui sotto qualche metodo di sbiancamento fai da te e naturale.

Bicarbonato di sodio e fragola: Basta mescolare fragola matura con bicarbonato di sodio e lavare i denti delicatamente con la miscela. Assicurarsi che la purea di fragole sia accuratamente tritata. Inoltre, fate solo movimenti delicati sui denti, dato che il bicarbonato è abrasivo, è possibile danneggiare lo smalto dei denti se si spazzola energicamente. Dopo l'applicazione di questa miscela di bicarbonato di sodio e fragola, è possibile completare il trattamento di sbiancamento dentale spazzolando con il vostro dentifricio preferito.

Bicarbonato di sodio e sale: È anche possibile utilizzare il sale invece delle fragole con la miscela di bicarbonato di sodio, seguendo la stessa procedura usata con la fragola. Questa miscela consente inoltre di rimuovere facilmente sporco e macchie dei denti, in modo particolare quelle causate da alimenti come caffè, vino rosso e tè.

Filo interdentale: Usare il filo interdentale regolarmente è davvero meglio di usare un normale spazzolino perché permette di rimuovere la sporcizia tra i denti. Lo sporco che non può essere rimosso mediante la spazzolatura può essere rimosso dal filo interdentale che rende più puliti e quindi più bianchi i denti. Provate il filo interdentale regolarmente e vedrete dei buoni risultati.

Erba Salvia: Una soluzione naturale è l'erba salvia, lavala e strofinala sui denti tutti i giorni anche più volte, non danneggia lo smalto ed è un metodo naturale.

Bicarbonato di sodio e succo di Limone: Con un cucchiaino di bicarbonato in un bicchierino di succo di limone, otterremo un prodotto di grande efficacia in cui bagnare lo spazzolino ma da utilizzare non più di una volta al mese magari alternandolo con lo sfregamento di una scorza di limone. ll limone come il bicarbonato ha un potente effetto sbiancante ma corrode lo smalto se usato di frequente.

Pronti a sorridere?


Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento